A parlare dell’evento La settimana russa in Toscana è Yury Frediani Salomakha della Smileprince


Un evento di spicco internazionale organizzato dalla Smileprince nella Regione Toscana


Intervista di Desirè Sara Serventi

13639779_1023163047803077_1258354837_o

Si svolgerà nel mese di settembre nella regione Toscana un evento di spicco internazionale che vedrà tanti personaggi famosi non solo a livello nazionale, ma anche internazionale. L’evento denominato “La settimana russa in Toscana”, avrà come ospiti d’onore alcuni membri della famiglia Gucci. A parlare dell’evento Yury Frediani Salomakha.

La Smileprince sta organizzando un evento che si terrà nel mese di settembre?
Sì, siamo davvero felici di annunciare che questo evento straordinario sarà la prima edizione e che si svolgerà dal 10 al 18 di settembre in Toscana. Noi della Smileprince, in collaborazione con Gamlet Oganesyan, Daria Mikhalkova, Irina Iakovleva e il sostegno di una serie di partners russi, abbiamo deciso di organizzare questo evento nella Regione Toscana. Credo che sarà un importante impatto sul turismo d’elité nell’ottica del futuro. Cercheremo di fare conoscere e assaporare l’ambiente toscano a tutti i partecipanti, in modo che poi possano trasmettere agli altri con grande entusiasmo.

Può descrivere l’evento?
Ci sarà una cena di Gala in data 16 settembre presso una splendida Villa Guinigi e intorno a questa location una serie di eventi complementari. Posso anticipare che ci sarà un torneo di golf in Versilia, un master di tennis a Forte dei Marmi, le uscite in barca, per citarne alcuni. Dopodiché, in collaborazione con gli sponsor, nasceranno alcune cene e iniziative serali che sono nella fase di evoluzione.

Il nome dell’evento?
La cena di Gala è la ripetizione di Russian Diamond Ball che si è svolto a Monaco nel 2013. La settimana è denominata come “La settimana russa in Toscana”. Alcuni eventi avranno il nome degli sponsor coinvolti.

Qual è lo scopo?
Questo evento farà si che il turismo di alto target prevalentemente russo sia maggiormente incentivato. Anche perché, a seguito della presenza di personaggi dello spettacolo, cantanti famosi e imprenditori di successo, saranno mobilitati altri turisti. Quindi l’evento è una sorta di promozione della regione Toscana. Inoltre non mancheranno le occasioni di beneficenza durante gli eventi serali.

Su quali basi avete scelto la Toscana?
La Toscana offre tantissimo ed è già conosciuta dai russi. La cucina è completa dal punto di vista nutrizionale ed è diversificata benissimo. I paesaggi e l’architettura incantano chiunque si trovi ad emergersi nell’ambiente circostante. La moda italiana è così conosciuta, anche per la Regione Toscana. Insomma, la Toscana piace ai russi e deve semplicemente aumentare la qualità dei servizi di accoglienza nell’ambito turistico.

Qual è la caratteristica che differenzia questo evento dagli altri?
Indubbiamente per il fatto che siano presenti come ospiti d’onore i membri della famiglia Gucci, composta da Uberto, Stefania e Drusilla Gucci, è un valore aggiunto indiscutibile. Poi la qualità dell’evento stesso, considerando i partecipanti particolarmente esigenti. Tutto viene curato nei minimi dettagli e deve essere riconducibile, ovviamente, allo stile italiano. Inoltre, la chiave è l’estensione dell’evento che si svolgerà nell’arco di una settimana.

Può quantificare il costo per partecipare alla cena di Gala?
Abbiamo deciso che il biglietto per la cena di Gala avrà un costo a persona che parte da € 1500, mentre per i tavoli vip di maggiore importanza valuteremo singolarmente assieme all’organizzatore. Noi abbiamo ancora qualche biglietto della prevendita al costo di € 1000. Coloro che avranno il biglietto per la cena del 16 settembre, potranno anche partecipare ai tornei in qualità di visitatori. Invece, per ogni partecipante attivo in relazione ai tornei, sarà previsto un pagamento supplementare.

Per chi fosse interessato a partecipare a chi si deve rivolgere?
La Smileprince è il rivenditore ufficiale per cui potranno contattarci al numero 3408182525 WhatsApp o scriverci a concierge@smileprince.com. Inoltre a livello nazionale ci saranno una serie di figure presso le località strategiche, in maniera tale da poter vendere i biglietti.

Vuole aggiungere altro?
Vorrei ringraziare alcuni sponsor che saranno resi pubblici a breve e che credono in noi. Tra alcuni potrei anticipare Amer Yachts, un cantiere nautico che realizza le barche a motore caratterizzate dallo stile e la qualità italiana. Con alcuni siamo nella fase di definizione dei dettagli. Naturalmente ringrazio anche Lei per l’intervista e la possibilità di anticipare le informazioni relative all’evento.

Sledet.com ringrazia per l’intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *