Università dell’antimafia a Limbaldi


Presentazione del programma formativo presso il Centro Studi Antimafia a Limbaldi


Articolo di Desirè Sara Serventi

adriana-musella-antimafia-riferimenti

Giovedì 16 giugno alle ore 10:30 presso il plesso didattico del Centro Studi Antimafia in Limbadi, bene confiscato (abitazioni) alla potente cosca Mancuso e destinato alla formazione dei giovani, si terrà la presentazione dell’intero programma formativo con la firma dei relativi protocolli tra il Coordinamento Riferimenti e i vari partners del progetto: Università della Calabria, Università Cattolica di Milano, Associazione Premio Giorgio Ambrosoli, Associazione Antonino Caponnetto, CONFAPI.

Saranno presenti:
Dott.ssa Marisa Manzini, magistrato, direttore Comitato Scientifico
Gino Crisci rettore dell’Università della Calabria
Caterina Gozzoli, delegata dal rettore dell’Università Cattolica di Milano, componente Comitato Scientifico
Francesco Napoli vicepresidente CONFAPI Presidente CONFAPI Calabria
Paolo Bertaccini Bonoli associazione Premio Giorgio Ambrosoli
Mimmo Bilotta Fondazione Caponnetto
Arcangelo Badolati Comitato Scientifico
Angela Costabile Comitato Scientifico
Luciano Romiti Comitato Scientifico
Maria Rosaria Russo preside Istituto Piria di Rosarno, responsabile nazionale settore scuola
Adriana Musella Presidente del Coordinamento Nazionale Antimafia Riferimento

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *